Come citare un PDF in APA senza autore

by CJ McDaniel // Marzo 2 // 0 Comments

Al giorno d’oggi, l’approvvigionamento dei materiali è un gioco da ragazzi. Ciò ha reso le cose più facili per autori, lettori, accademici e studenti.

C’è anche un detto comune che dice che il modo più veloce per viaggiare in tutto il mondo è dai libri. Inoltre, questi e-book aiutano nella ricerca. Riduce i costi e i tempi necessari per la ricerca. Ma anche se stai usando un materiale PDF per il tuo lavoro, la citazione è necessaria.

Ora, come si fa a citare i materiali PDF, in particolare in stile APA (American Psychological Association)?

Tieni presente che il nome dell’autore non è presente. Quindi, come fai a dare validità al tuo lavoro senza un dettaglio completo dell’autore? Rispondiamo a questa domanda scottante prima di progredire.

Come si dovrebbe citare un PDF in APA senza un autore?

Ci sono casi in cui troverai materiale pdf senza il nome dell’autore. E devi citare il lavoro nello stile APA.

L’APA prevede che tutto ciò di cui hai bisogno è il titolo del libro, sia che si tratti di citazione nel corpo del testo o nell’elenco di riferimento.

Ad esempio, supponendo che non sapessimo che Brian Tracy è l’autore del libro “Eat that Frog”, di seguito è riportato come apparirebbe senza il nome dell’autore.

“Mangia quella rana (2017).

È possibile utilizzare il formato precedente in tutti i documenti PDF in cui l’autore non è nominato, sia che si tratti di un libro PDF, di un periodico o di un documento Web.

Continua a leggere per ulteriori informazioni su questo argomento.

Cos’è il PDF?

PDF è l’acronimo di “portable document format”. Adobe ha sviluppato il pdf nell’anno 1993. È un formato in cui è possibile presentare documenti, formattazione del testo e immagini. Sarebbe in modo indipendente dal software applicativo, dall’hardware e dai sistemi operativi.

PDF è un mezzo sicuro per salvare i file in modo che qualcun altro non possa modificarli quando condividi il documento con altri.

È per questa mancanza di sicurezza e necessità di mantenere l’organizzazione di un documento che la maggior parte dei reclutatori richiede alle persone in cerca di lavoro di inviare il proprio curriculum vitae in formato PDF.

Scoprirai anche che la maggior parte degli autori pubblica le proprie opere in PDF sul web in modo che le persone malintenzionate non possano convertire e rivendicare le loro proprietà intellettuali come loro o modificare il loro lavoro in un modo che potrebbe funzionare contro di loro.

In sostanza, gli autori dovrebbero sfruttare il formato di file PDF. Portable Document Format, come suggerisce il nome, rende il movimento dei documenti senza soluzione di continuità. Qualsiasi dispositivo elettronico intelligente può trasportare migliaia di file pdf. Con il pdf, leggere, studiare e condurre ricerche è facile.

Per poter aprire un file pdf, è necessario scaricare un’applicazione in grado di aprire file pdf. Ad esempio, abbiamo Adobe Acrobat Reader, google drive, nitro reader, muPDF, sumatraPDF, tra gli altri.

Perché hai bisogno di citare un PDF in APA?

Molti materiali o documenti online sono disponibili in PDF. Potrebbe essere un libro, un periodico, un documento web o una pagina web o un report.

Questi materiali rendono disponibili risorse ricche per il lavoro o il progetto di ricerca di una persona. Per prevenire il plagio, bisogna dare credito al proprietario dell’opera utilizzata.

L’APA ha fornito un sistema di citazione uniforme dei materiali online, come la sua controparte, le letture stampate.

Quindi, di cosa hai bisogno per citare un PDF in APA? Ecco cosa devi sapere.

Il primo è il nome dell’autore. Altri includono l’anno di pubblicazione tra parentesi, il titolo del libro e l’edizione tra parentesi, se c’è [PDF file]. Dovresti anche includere il luogo di pubblicazione: l’editore e l’indirizzo completo da cui hai avuto origine o il DOI (identificatore di oggetto digitale).

Di seguito è riportato l’aspetto del formato nell’elenco di riferimento.

Autore. (Anno). Titolo del libro (edizione, se pertinente) [PDF file]. Luogo di pubblicazione: editore e l’indirizzo completo da cui hai ottenuto il materiale o il DOI.

Nell’elenco di riferimento,

Ora, consideriamo come puoi citare ciascuno degli elementi PDF sopra menzionati.

Lo stile di citazione dell’American Psychological Association fornisce un metodo uniforme e coerente di riferimento. Prima di allora, l’APA era principalmente per il riferimento nelle scienze sociali, ma ora è utilizzato in tutti i documenti accademici.

Quando si utilizza questo stile, è necessario il nome dell’autore, il titolo del libro, l’anno in cui il libro è stato pubblicato. Lo stile APA utilizza un modello di citazione chiamato in-text e reference list.

La citazione nel testo riguarda la citazione di un autore all’interno del capitolo di un libro. Potrebbe essere tra le righe o apparire come una nota a piè di pagina. All’interno della nota, tutto ciò che devi fare è scrivere il cognome dell’autore e l’anno in cui il libro è stato pubblicato.

Ad esempio, Gates (2003). Potrebbe anche essere tra parentesi, come (Gates, 2003).

Quindi questi sono i dettagli necessari per la citazione dell’elenco di riferimento. Includono il cognome dell’autore, con le iniziali dei suoi altri nomi, l’anno in cui il libro è stato pubblicato tra parentesi con un punto, il titolo del libro.

Sarebbe anche meglio se avessi l’edizione tra parentesi, dove il libro in oggetto non è la prima edizione, quindi indicherai che il documento è in pdf, il luogo di pubblicazione insieme all’editore. Quindi dichiari l’URL e il DOI.

Di seguito è riportato il formato.

Autore. (Anno). Titolo del libro (Edizione, se del caso) [PDF file]. Luogo di pubblicazione: Editore. URL o DOI in cui vengono recuperate le informazioni.

Citare in APA un periodico in PDF

Puoi anche trovare fatti e informazioni rilevanti per la tua ricerca in un periodico che è in pdf. La citazione prenderà il formato seguente.

Autore. (Data). Titolo dell’articolo (PDF). Titolo del periodico online, numero di volume (numero di emissione se disponibile), pagine e indirizzo URL o DOI in cui vengono recuperate le informazioni.

È necessario notare che dovresti mettere in corsivo il titolo del periodico, il numero del volume ma non il numero del numero e altri dettagli.

Citare in APA un documento Web o un rapporto trovato online

Sul web, si possono trovare innumerevoli informazioni preziose. Per fortuna, l’APA ha anche preso provvedimenti su come citare materiali ottenuti dal World Wide Web. Di seguito è riportato il formato.

Autore. (Data). Titolo del documento [PDF file]. L’URL o DOI da cui hai ottenuto le informazioni.

Citare un PDF con più autori in APA

Un materiale in pdf può avere più di un autore. Quindi, come citi questo lavoro?

Se sono due autori, nella citazione nel testo, scrivi il cognome di entrambi gli autori, quindi unisci entrambi i nomi usando la e commerciale (&) invece di usare la congiunzione, “e”, seguita dall’anno in cui il libro è stato pubblicato.

Ad esempio: “Gates & Tracy, 2019”.

Nell’esempio precedente, puoi aggiungere fino a cinque nomi. Tuttavia, quando vuoi citarli nella stessa opera, dovresti scrivere solo il cognome del primo autore, seguito da et al. (che significa “e altri”). Quando illustrato, sembra il lavoro qui sotto.

“Gates et al., 2019”.

Nell’elenco di riferimento, la citazione è la stessa del testo, solo che aggiungerai solo le iniziali degli autori, collegherai i loro nomi con la e commerciale, l’anno in cui il libro è stato pubblicato e i seguenti dettagli a seconda del tipo di documento pdf.

Se il documento pdf ha più di sette autori, nel testo, dovrai indicare solo il cognome del primo autore, seguito da et al.

Nell’elenco di riferimento, puoi scrivere solo i nomi di sette autori, i loro cognomi per primi, le loro iniziali e i dettagli che seguono, a seconda del tipo di materiale pdf. Dopo aver scritto il 6 ° nome, hai digitato tre ellissi seguite dal cognome e dalle iniziali dell’ultimo autore.

Un esempio di quanto sopra è qui sotto. Il presunto libro da citare nella lista di riferimento ha undici autori.

Johnson, A.A., Bills, B.B., Garry, C.C., Anthony, D.D., Fisher, E.E., Vincent, F.F. … Hart, M.M. (2005). Come prendersi cura degli imbecilli. [PDF file]. Inghilterra, Blue crest Publishers. Estratto da https://howtocareforimbeciles.com

Conclusione

Non c’è documento che non si possa citare. L’APA ha fatto un ottimo lavoro fornendo un modo conveniente di citare documenti diversi.

È anche importante notare che lo stile di riferimento APA è diverso da MLA, Chicago Style e altri stili. Lo stile di riferimento APA per PDF differisce anche da altri formati di libro. Quindi c’è bisogno di imparare e comprendere ogni stile di riferimento. E non dimenticare di citare le tue fonti nel modo giusto.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!