Traduzione di libri – da dove iniziare

by CJ McDaniel // Novembre 17 // 0 Comments
Questo guest post è stato scritto da Louise Taylor. È responsabile dei contenuti per Tomedes, un’agenzia di traduzioni che fornisce servizi di traduzione in tutto il mondo, coprendo oltre 90 lingue.

Pubblicare il tuo libro nella tua lingua madre (assumeremo per il bene di questo articolo che sia inglese) è un’impresa enorme. Tuttavia, una volta completato, il senso di realizzazione vale la pena. Ma mentre il pubblico di lettori inglesi è enorme, c’è anche un potenziale mercato per il tuo libro al di fuori dei paesi di lingua inglese. Soprattutto quando si utilizzano servizi di traduzione di libri.

Man mano che il mondo diventa più globalizzato, la domanda di letteratura tradotta sta crescendo.

Avere il tuo libro tradotto in altre lingue da un’agenzia crea un’opportunità per aumentare le tue entrate e può consentirti di diventare un autore internazionale. Tuttavia, c’è una carenza di informazioni facilmente accessibili là fuori su come iniziare.

Questo articolo ti guiderà attraverso il lato pratico della traduzione di libri. Con un piccolo sforzo, puoi aggiungere un altro flusso di reddito al tuo arsenale e aprire nuove opportunità in altri mercati.

Guida introduttiva alla traduzione di libri

Se stai pensando di far tradurre il tuo libro, inizia assicurandoti di essere soddisfatto della versione più recente. Assicurati che il testo sia stato revisionato e modificato e che tu sia soddisfatto del prodotto finale. Dopo tutto, non vuoi che le parti del tuo lavoro di cui non sei soddisfatto vengano tradotte in altre lingue!

Quindi, scopri chi sarà il tuo pubblico previsto. Mentre puoi far tradurre il tuo libro in qualsiasi lingua, dovresti avere una solida ragione per farlo. Forse vuoi accedere a un particolare mercato di riferimento a causa delle possibilità di entrate. O forse sei intenzionato a diffondere un messaggio specifico in modo che abbia una portata più globale.

È essenziale che tu abbia in mente un “perché” chiaro e ben ponderato prima di iniziare. Qualunque sia la tua motivazione per prendere in considerazione la traduzione del tuo libro.

Se hai molti lettori stranieri che visitano il blog promozionale del tuo libro o chiedono se lo tradurrai in altre lingue, questo ti aiuterà a capire in quale lingua dovresti tradurlo per primo. Dopotutto, non ha senso tradurre il tuo testo in una seconda o terza lingua se le persone in quel mercato non sono interessate al tuo argomento.

Un po’ di ricerca di mercato dovrebbe precedere qualsiasi progetto di traduzione di libri. Questo è un passo cruciale per determinare se varrà la pena investire.

Attenzione alla traduzione automatica!

La cosa più importante su cui dovrai decidere è quale traduttore utilizzerai. Software di traduzione come Google Translate non è all’altezza del compito di tradurre libri. Qualsiasi tentativo di utilizzare questo tipo di motore di traduzione automatica per tradurre un intero libro si tradurrà in una traduzione imprecisa e potenzialmente imbarazzante, che difficilmente venderà bene o raccoglierà buone recensioni.

Mentre la traduzione automatica è uno strumento utile per comprendere determinati testi e frasi in altre lingue, semplicemente non è un’opzione per una traduzione corretta.

La tecnologia è progredita in modo significativo per quanto riguarda la traduzione. Ci sono alcuni eccellenti pacchetti software là fuori che i traduttori professionisti e letterari possono utilizzare per lavorare in modo più veloce e intelligente. Questi servono come aiuti per coloro che intraprendono la traduzione; Tuttavia, non intraprendono la traduzione stessa.

Non c’è sostituto per la traduzione umana, sia che si tratti di un traduttore freelance o di un’agenzia di traduzione.

Utilizzo di un traduttore freelance

La traduzione è altamente specializzata e richiede qualcuno che sia madrelingua nella lingua in cui vuoi pubblicare il tuo lavoro. Questo è un must assoluto.

Un madrelingua bilingue della lingua sarà in grado di tradurre il tuo libro con il suo significato intatto. Inoltre, ottenere un madrelingua per tradurre un libro ti farà risparmiare più tempo e risorse.

È anche utile se il traduttore vive e lavora nella zona in cui risiede il tuo pubblico di destinazione. Ogni lingua ha variazioni e regole che possono cambiare il modo in cui la tua traduzione viene interpretata dal tuo pubblico di destinazione. Un traduttore che comprende queste differenze e può modificare il tuo libro in modo tale che abbia un vero senso per la gente del posto. Questi individui sono noti come specialisti della localizzazione.

In alcune lingue o culture, il tuo libro potrebbe aver bisogno di una grande quantità di localizzazione se vuole trasmettere adeguatamente i tuoi sentimenti. In questi casi, assicurati di assumere un professionista della localizzazione e spiega che la traduzione pura non sarà sufficiente. Questa è una buona mossa se non sai nulla della lingua e della cultura del tuo pubblico di destinazione.

Barzellette, metafore, slang, confronti e molto altro potrebbero dover essere modificati in modo che i tuoi lettori possano capirli in un’altra lingua.

I traduttori che sono anche esperti di localizzazione hanno il compito di tradurre il tuo libro nel modo più autentico possibile in modo che si confronti bene con la versione originale. Questo può costare più di una semplice traduzione di documenti; Tuttavia, è il modo migliore per ottenere una traduzione a cui i lettori target saranno in grado di relazionarsi.

Controllo Qualità

Avrai bisogno di un editor madrelingua in grado di rivedere la traduzione del tuo libro. Vedono come si accumula con l’originale e lo valutano a sé stante. L’editor dovrà essere bilingue in modo da poter confrontare il lavoro. Questo è un passo cruciale nel processo di traduzione letteraria. Gli editori di libri tradotti ti aiuteranno con il flusso e l’accuratezza delle tue parole, assicurando che il tuo libro sia della massima qualità per il suo nuovo pubblico.

Traduzione di libri - Suggerimenti per iniziare a modo tuo

Puoi trovare professionisti della traduzione e della localizzazione, insieme a revisori e revisori bilingue, su piattaforme freelance come Upwork, Fiverr e Freelancer. Assicurati di leggere le loro recensioni prima di assumere. Puoi anche cercare le directory online trovate sui siti web delle organizzazioni di traduzione o cercare queste persone su siti di social media come LinkedIn.

Lavorare con un’agenzia di traduzioni di libri

Un altro modo per pubblicare il tuo libro all’estero è lavorare con un’azienda specializzata nell’assumere i migliori traduttori.

Un’agenzia di traduzione è probabilmente la soluzione più sicura se vuoi tradurre il tuo libro in più lingue. A volte il costo di questi servizi può essere leggermente superiore rispetto al reclutamento diretto di un libero professionista. Tuttavia, ti fanno risparmiare tempo e fatica di dover individuare e assumere un libero professionista che sia un buon traduttore.

Le agenzie di traduzione si concentrano ogni giorno su progetti come la traduzione di libri, quindi hanno molte competenze da apportare al processo. Sono inoltre dotati di team di traduttori, esperti di localizzazione e revisori. Questa può essere una scommessa più sicura rispetto all’assunzione di un libero professionista, che potrebbe arrivare a metà strada attraverso la traduzione del tuo libro e poi rompersi un braccio.

Molte agenzie di traduzione dispongono persino di coordinatori di progetto per aiutare a mantenere le cose in pista e assicurarsi che tutti siano sulla stessa pagina.

Assumere un traduttore professionista, assicurarsi il proprio correttore di bozze o editor bilingue e redigere contratti può sembrare molto più facile quando si lavora con un’azienda che offre servizi di traduzione all-in-one e può occuparsi di questi compiti per te.

Quando assumi un’agenzia di traduzioni…

Prima di assumere un’agenzia di traduzione, è necessario calcolare l’intero costo del progetto. Vale anche la pena stabilire chi sarà la tua persona di contatto, quanto spesso puoi parlare con lui / lei e quanto tempo richiederà il progetto. Non dimenticare di mettere in atto un solido accordo che manterrai i pieni diritti sul tuo libro tradotto.

Come puoi vedere, ci sono alcune cose da considerare prima di tradurre il tuo libro in un’altra lingua. Ogni autore avrà ragioni diverse, e talvolta molto personali, per voler intraprendere la traduzione del proprio libro. Sebbene sia un investimento finanziario da considerare attentamente, può avere molti vantaggi.

Tradurre il tuo libro può espandere il tuo mondo e metterti in contatto con persone che non avresti mai incontrato, ripagando in ricche esperienze culturali. Inoltre, può anche servire come un’altra fonte di reddito dalla tua scrittura. Infine, c’è anche il distintivo d’onore: una volta pubblicato il tuo libro tradotto, puoi definirti un autore internazionale – e a chi potrebbe non piacere quell’idea?

Traduzione di libri per il self publishing su KDP, Createspace e Babelcube

Un video di Self-Publishing con Dale sulla traduzione di libri sul Self Publishing su KDP, Createspace & Babelcube

Biografia dell’autore

Louise Taylor gestisce i contenuti per Tomedes, un’agenzia di traduzioni che fornisce servizi di traduzione in tutto il mondo, coprendo oltre 90 lingue. Louise ha lavorato nel settore della traduzione per molti anni. Ha conseguito qualifiche in più lingue.

 

Leggi l’articolo successivo: Porta il tuo stile di scrittura al livello successivo

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!