Domande sull’intervista all’autore che ti lasceranno a bocca aperta

by CJ McDaniel // Maggio 7 // 0 Comments

Molte persone che amano scrivere vogliono farne una carriera e diventare autori. Tuttavia, è un lavoro e dovresti trattarlo come tale. Dopo aver firmato un contratto con una casa editrice , pubblicherai il tuo primo libro. Quindi tutto ciò che resta è che il tuo libro guadagni terreno sul mercato.

La maggior parte delle volte, dovrai partecipare alle interviste per spostare la tua carriera al livello successivo. Le interviste possono anche essere un mezzo per gli autori per mostrare le loro opere ed espandere il loro mercato.

Questo post si concentra su varie domande che puoi porre a un autore o a cui dovresti essere pronto a rispondere come autore durante un’intervista.

Alcune domande sull’intervista all’autore

Quando vuoi intervistare gli autori per il tuo blog o podcast, dovrai prepararti per l’intervista. Ti richiederà di conoscere il giusto set di domande da porre che attirerà il pubblico giusto. Queste domande, se poste in modo strategico, renderanno vivace il tuo colloquio.

Inoltre, tali domande di intervista non sono utili solo per i blogger ma anche per gli autori. Anche gli autori che sono gli ospiti significativi dell’intervista dovrebbero essere preparati. Aiuta a evitare errori e a garantire che il colloquio proceda senza intoppi.

Inoltre, le domande dell’intervista sono utili per gli autori che vogliono lavorare presso una casa editrice o altre agenzie correlate. Alcune di queste domande sono elencate di seguito.

  • Quando qualcuno dovrebbe essere considerato uno scrittore?
  • Cosa differenzia un autore da uno scrittore?
  • Qual è la tua esperienza con il blocco dello scrittore?
  • Come gestisci le recensioni negative sul tuo libro?
  • Quale parte del tuo processo di scrittura è la più difficile?
  • Quando hai iniziato a scrivere?
  • Qual è il tuo consiglio per i prossimi autori?
  • Quali sono gli elementi della scrittura più importanti per te?
  • Come costruisci i tuoi personaggi e la tua trama?
  • Tra la tua trama e i tuoi personaggi, cosa è essenziale per te? Perché?
  • Perché sei diventato uno scrittore?
  • Quando sei diventato autore?
  • I social media hanno un ruolo per te come autore?
  • Qual è la tua esperienza con la pubblicazione del tuo libro?
  • Cosa diresti a un autore che vuole pubblicare il suo primo libro?
  • Quanti libri hai scritto finora?
  • Qual è il tuo libro preferito tra quelli che hai scritto?
  • Quale dei tuoi libri hai trovato molto difficile da scrivere?
  • Quale parte del tuo libro ti ha dato il momento più impegnativo?
  • Quale dei tuoi libri ti è piaciuto di più scrivere?
  • Con quali personaggi ti relazioni facilmente? Perché?
  • Cosa hai tralasciato nella stesura finale del tuo libro?
  • Cosa stai cercando di ottenere con il tuo libro?
  • Vai a prenotare tour?
  • Qual è il luogo preferito in cui hai condotto ricerche?
  • Puoi parlarci un po’ del tuo prossimo libro?
  • Il tuo libro ha subito cambiamenti significativi rispetto alla prima stesura?
  • Fino a che punto il tuo libro è realistico?
  • Cosa ispira i tuoi design di copertina?
  • Quali convinzioni sta sfidando il tuo libro?
  • Qual è stata la tua ispirazione per l’idea?
  • Quanto è durata la tua ricerca per il libro?
  • In che modo l’editing professionale ha influenzato lo sviluppo del tuo libro?
  • Qual è stata la scena più difficile? Perché?
  • Ci sono personaggi nei tuoi libri che hanno somiglianze con te o persone che conosci?
  • A che ora hai finito di scrivere questo libro?
  • Cosa ha ispirato il titolo del tuo libro?
  • Il tuo personaggio principale è qualcuno con cui andresti d’accordo di solito?
  • Sviluppi i tuoi personaggi mentre scrivi o li conosci già prima di iniziare a scrivere?
  • Cosa ti aiuta a concentrarti mentre scrivi?
  • Quale autore famoso è il tuo migliore?
  • Com’è il tuo spazio di scrittura?
  • Hai mai viaggiato per raccogliere ulteriori ricerche per il tuo libro?
  • Cosa ti aiuta a rilassarti mentre scrivi?
  • Qual è il tuo modo preferito di prenderti una pausa dopo aver scritto?
  • Quali rischi hai corso nel tuo percorso di autore? Qualcuno di loro ha pagato?
  • Scrivi con la musica? Qual è il tuo preferito?
  • Quali attori pensi che interpreterebbero i tuoi personaggi se il tuo libro fosse trasformato in un film?
  • Hai scritto un personaggio preferito che è morto alla fine?
  • Cosa ti ha spinto a diventare uno scrittore?
  • Qual è il tempo medio che passi a scrivere un libro?
  • Dove prendi le idee per i tuoi libri?
  • Quando è stato pubblicato il tuo primo libro?
  • Cosa ti ha sorpreso di più mentre scrivevi e pubblicavi i tuoi libri?
  • Tutti i libri che hai scritto sono stati pubblicati?
  • La tua famiglia sostiene la tua scrittura? Cosa ne pensano?
  • Cosa pensi che renderà una persona uno scrittore migliore?
  • I tuoi lettori ti contattano? Cosa dicono?
  • Qual è il tuo genere di libro preferito? Perché?
  • Se hai l’opportunità di scrivere un genere diverso di libro, quale sarà?
  • Cosa pensi renda spettacolare una storia?
  • Puoi condividere un po’ del tuo lavoro attuale?
  • Qual è la svolta più interessante del tuo libro?
  • Come pianifichi il tuo tempo mentre scrivi?
  • Hai preso in considerazione l’idea di usare uno pseudonimo quando scrivi?
  • A che ora del giorno scrivi di più?
  • Quali sono gli strumenti di un autore?
  • Trovi la scrittura affascinante, esaustiva o entrambe le cose?
  • Qual è il canale migliore per commercializzare i tuoi libri?
  • Come definiresti il successo come autore?
  • Sei uno scrittore a tempo pieno? Perché?
  • Come porti emozioni nelle tue scene?
  • Che consiglio daresti a un aspirante scrittore?
  • Qual è la tua più grande sfida quando commercializzi il tuo libro?
  • Descrivi il tuo lettore ideale.
  • Chi è il tuo pubblico più influente?
  • Chi sei quando non scrivi?
  • Cosa pensi che dovrebbe cambiare o migliorare nel settore editoriale?
  • Che tipo di pubblicazione usi di più? Perché?
  • Cosa pensi possa aumentare o distruggere una carriera di scrittore?
  • Hai mai sperimentato il blocco del lettore? Come l’hai superata?
  • Ti sei mai sentito frustrato con la scrittura? Perché?
  • Preferisci scrivere ciò che senti che i lettori vogliono o ciò che trovi stimolante?
  • Può una persona che non prova emozioni avere saldamente una possibilità di essere un buon scrittore?
  • Costruire relazioni con altri autori migliora le tue capacità di scrittura? Come?
  • A quali comunità dovrebbe unirsi uno scrittore ?
  • Hai libri incompiuti? Quanti?
  • Quali libri ti piaceva leggere da grande?
  • Chi è il tuo più grande sostenitore?
  • Ti sei mai sentito sopraffatto dal tuo lavoro? Descrivilo.
  • Preferisci libri stampati, audiolibri o e-book? Perché?
  • Quale dei tuoi hobby pensi che sorprenderà i tuoi lettori?
  • Come determini i nomi dei tuoi personaggi?
  • Consigliate qualche blog di scrittura?
  • Quali libri stai leggendo ora? Quali autori stanno influenzando la tua scelta?
  • Cosa ha ispirato l’ambientazione del tuo libro?
  • Quale ispirazione ti fa alzare dal letto ogni mattina?
  • Hai qualche collezione oltre alla tua biblioteca?
  • Come fai il brainstorming delle idee durante il tuo processo di scrittura?
  • Quale considereresti il miglior consiglio che tu abbia mai ricevuto?
  • Cosa significa il titolo del tuo libro?
  • Attualmente stai lavorando a qualche libro?
  • Qual è il tuo stile di scrittura preferito?
  • Preferisci digitare su un computer o scrivere con una penna? Perché?
  • Quale preferisci, scrivere quando sei da solo o in pubblico? Perché?
  • Scrivi in base agli obiettivi o ogni volta che sei ispirato?
  • Cosa richiede la maggior parte del tuo sforzo quando scrivi?
  • Cosa vorresti che i tuoi lettori sapessero?
  • Qual è il tuo piano? Dove ti vedi nei prossimi cinque anni?
  • Hai mai pensato di scrivere con un altro autore?
  • Qual è la cosa più difficile nello scrivere un personaggio del sesso opposto?
  • Com’è lavorare con un agente? Qual è il tuo consiglio per chi ne cerca uno?
  • Quali strategie di marketing sono state utili finora?

Suggerimenti per prepararsi alle interviste con l’autore

Aspettatevi domande:

Naturalmente, non stai andando a un’intervista d’autore per fissare il giornalista. Risponderai alle domande. Inoltre, può durare per quindici minuti o più. Quindi preparati per le domande. Scrivere le risposte alle domande di cui sopra aiuterà.

Sii consapevole dei messaggi che stai trasmettendo:

Assicurati che ciascuna delle tue risposte abbia un impatto. Inoltre, dovrebbe passare il messaggio giusto ai tuoi lettori ed essere in grado di promuovere il tuo libro. Nota che tutto ciò che dici è registrato, quindi sii consapevole delle tue parole.

Risposta sul punto:

Lascia che le tue risposte siano dritte al punto. Poiché le domande sono solitamente frenetiche, le tue risposte dovrebbero tenere il passo ed essere dritte al punto. Inoltre, rispondi in modo chiaro e sicuro.

Buon divertimento:

Sii te stesso durante un’intervista. Ti renderà accessibile e anche il giornalista apprezzerà il processo. Se il tuo colloquio è eccellente, probabilmente riceverai più richieste di intervista. Inoltre, è un’opportunità per i tuoi lettori di conoscerti di più e vedere la tua personalità.

Mostra apprezzamento:

Ringrazia il giornalista come segno del tuo apprezzamento dopo l’intervista. Inoltre, puoi inviare una nota per apprezzare i giornalisti, i produttori e gli editori. Può anche aiutarti a costruire una relazione duratura.

Conclusione

Ora hai le risorse necessarie per prepararti al colloquio. Quindi, non partecipare mai a un’intervista d’autore impreparati. Potrebbe essere la prossima cosa che fa avanzare la tua carriera, quindi trattala seriamente.

Inoltre, non fatevi prendere dal panico. Basta esaminare le domande, rispondere bene e prepararsi per il colloquio.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!