Generatore di nomi pirata; Personaggi accattivanti del mare

by CJ McDaniel // Febbraio 27 // 0 Comments

Se i film di Pirati dei Caraibi dimostrassero qualcosa, la gente amerebbe un buon film di pirati, e cos’è un film se non una storia con immagini in movimento? Scrivere una storia di pirati ti dà molta libertà nelle idee da usare e puoi creare una storia incredibile se la fai bene.

C’è una ricca storia di pirati da cui puoi trarre ispirazione e centinaia di miti dal mare per dare alla tua trama i colpi di scena di cui ha bisogno per affascinare. Il generatore di nomi pirata è utile quando dai un nome al tuo personaggio pirata.

Con il Pirate Name Generator, hai accesso a migliaia di brillanti suggerimenti di nomi. Lo strumento renderà il tuo lavoro eccitante e manterrà i lettori entusiasti e disposti a seguire la trama.

Anche con tutte queste opzioni, hai bisogno di buoni nomi per i tuoi personaggi per aiutarti a connetterti con i lettori, quindi entriamoci;

La storia dei pirati

Come accennato, i pirati hanno avuto una ricca storia e imparare la loro origine e il loro passato può aiutarti a sviluppare una rappresentazione storicamente più accurata. Gli esseri umani hanno sempre avuto un enorme fascino per i mari e hanno inventato navi per aiutarli a soddisfare questa curiosità.

Mentre imparavano a navigare, esploravano nuovi luoghi e potevano prendere parte a nuove forme di commercio. Altre barche erano in mare che trasportavano merci commerciali come metalli preziosi, spezie, prodotti animali, ecc.

Le navi mercantili avevano carichi molto preziosi e divennero un’invidia per gli altri marinai. Questi marinai si organizzarono in gruppi per attaccare le navi e prendere il carico, e i temibili ladri in mare divennero noti come pirati.

L’attività piratesca iniziò già nell’età del bronzo, ma la sua documentazione divenne più regolare nell’antica Grecia. I pirati erano una minaccia nel Mar Egeo, dove attaccavano navi provenienti da Turchia, Grecia ed Egitto.

Con il passare degli anni, i pirati continuarono a perfezionare le loro abilità, e ottennero più successo grazie a ciò, e la pirateria divenne uno stile di vita molto redditizio. Durante l’errore vichingo, una nuova ondata di terrore emerse per gli occidentali.

I vichinghi erano pirati che lavoravano sia in mare che sulla terraferma; Attaccavano le navi o arrivavano sulle coste e attaccavano le città commerciali. Alla fine, i cinesi avrebbero inventato la polvere nera, creando armi più devastanti che funzionavano a una distanza più estesa.

I cannoni di ferro erano tali armi e potevano sparare pesanti palle di metallo da lontano, il che portò all’età d’oro della pirateria. Nel 1650, la maggior parte dei paesi europei voleva il controllo dei mari, e questa lotta portò a diverse guerre.

Gli europei erano anche alla ricerca di nuove colonie che servissero da porti per aiutarli ad espandere il loro controllo. Le navi spesso combattevano e si distruggevano a vicenda in mare, e in mezzo a tutto il caos c’erano i pirati che approfittavano dei disordini.

La maggior parte di loro navigava lungo le rotte commerciali lungo il Mar dei Caraibi poiché era pieno di navi da rubare e isole per rifornire i rifornimenti. Il Mar dei Caraibi era perfetto per tendere imboscate alle navi e sfuggire alla cattura se necessario.

Usavano isole come il Madagascar e la Giamaica come porti, e avevano anche piccole città con bordelli, taverne e postazioni commerciali. Per lo più i pirati attaccavano bersagli facili e li costringevano ad arrendersi, assicurandosi così di non sprecare munizioni o danneggiare il bottino.

I pirati a volte si impegnavano in brutali combattimenti corpo a corpo poiché preferivano la morte alla cattura. La minaccia dei pirati divenne una preoccupazione, e i governi assoldarono corsari per dare la caccia e uccidere i pirati nei mari; Alcuni pirati hanno persino cambiato schieramento.

Una delle più grandi paure per un pirata era farsi male poiché i medici erano scarsi. Le lesioni alla gamba o al braccio porterebbero ad amputazioni, da qui lo stereotipo sulle mani uncinate e le gambe di legno. I pirati usavano spesso coltelli e pistole a pietra focaia per i loro combattimenti.

I pirati avevano anche Jolly Rogers, bandiere nere con raffigurazioni di spade su di loro come identificazione per le loro navi. Hanno usato la benda sull’occhio per mantenere uno degli occhi riposati mentre si muovevano tra la nave scura e il ponte soleggiato, quindi hanno sofferto meno dei cambiamenti di luminosità.

I capitani delle navi erano responsabili della scelta delle rotte di navigazione e degli obiettivi, mantenendo la maggior parte del bottino. I pirati avevano un codice di condotta e responsabilità nei confronti degli altri pirati e dell’equipaggio della loro nave.

Come scegliere un nome pirata

Scegliere un nome appropriato per i tuoi personaggi può essere difficile, soprattutto se ne hai molti. Per semplificare il processo, hai bisogno di criteri da seguire per il nome perfetto con cui i tuoi lettori possono connettersi, quindi entriamo nei criteri per i nomi dei pirati;

1. Lettori previsti

Quando scrivi, devi sempre tenere i tuoi lettori nella tua mente prima di tutto. Il tipo di nomi che usi dipenderà dallo scopo del tuo libro. Se intendi che sia un libro per bambini, devi guardare i nomi amici.

Questo fattore non limiterà la maggior parte dei nomi, ma dovresti cercare di dare nomi accettabili alla società quando hai a che fare con i bambini. Sarebbe utile se lo rendessi anche semplice e facile da seguire, quindi evita nomi lunghi e complicati.

I pirati erano terrificanti e puoi descrivere come li vedono gli altri personaggi, ma è meglio evitare nomi troppo descrittivi se stai scrivendo un libro per bambini. Se la storia è per adulti, avrai più libertà con i nomi e puoi oscurarti se necessario.

2. Accuratezza storica

I pirati sono accaduti e hanno controllato il mare per molto tempo nella storia umana; Pertanto, è necessario sapere quando sarà la tua storia e i nomi appropriati a quel tempo. I pirati hanno combattuto persone diverse nel corso della loro storia; Quindi, differivano nelle avventure.

La differenza nelle avventure è cruciale poiché la maggior parte dei pirati ha preso il nome dalle loro azioni e dalle persone a cui hanno rubato. Posizionare correttamente il tuo personaggio nella storia renderà più facile nominarlo in modo appropriato.

Un’altra fonte per i nomi dei pirati è l’equipaggio o altri pirati che conoscono le gesta del tuo personaggio. Conoscere l’origine dell’equipaggio ti aiuterà a capire alcuni potenziali soprannomi che potrebbero aver avuto per un compagno pirata o il loro capitano.

3. Enfasi sull’aspetto fisico

I pirati della vecchiaia non avevano accesso alla tecnologia che abbiamo, quindi dipendevano da nomi che descrivevano il comportamento o l’aspetto fisico di una persona. Un buon esempio nella storia è il capitano Barbanera, che aveva la barba nera, e lo identificava.

Un esempio nelle opere moderne è Capitan Uncino di Peter Pan, che aveva un gancio per mano. Un nome semplice come Scarface o Barbarossa può essere tutto ciò di cui hai bisogno per mantenere i tuoi lettori nello spazio mentale corretto per capire il tuo personaggio.

4. Il loro ruolo sulla nave

I pirati avevano compiti specifici, e nella maggior parte delle storie, il capitano è il soggetto principale della storia, ma questo potrebbe non essere il caso nella tua storia. Se scegli di andare in un modo diverso, puoi nominare un personaggio minore sulla nave e svolgere un ruolo essenziale in futuro.

Il nome può essere semplice per un capitano e implicare una posizione di leadership. Potresti dare loro qualsiasi nome a condizione che tu abbia il prefisso Captain prima di esso. Un nome come Blade potrebbe essere perfetto per un pirata che è bravo a combattere usando la sciabola.

Idee per i nomi dei pirati

Ottenere nomi potrebbe essere complicato e, a volte, tutto ciò di cui hai bisogno è una spinta nella giusta direzione per aiutarti a capire il resto. Se stai cercando idee per un nome pirata, ecco alcuni pensieri che dovresti considerare o usare per ottenere il tuo;

  • Brus. Questa è una parola inglese per il suono delle onde che si infrangono sulla spiaggia o sulle rocce; Quindi, è un buon nome pirata.
  • Arciere. Questo è un nome perfetto per un pirata che è bravo con arco e frecce.
  • Asso. Un nome appropriato per un buon capitano pirata che naviga una pecora veloce e raggiunge i suoi obiettivi più velocemente.
  • Bart. Questo può essere un nome per un pirata che inizialmente era un contadino.
  • Blackburn. Un nome per un pirata con una cicatrice o un nome vizioso per un pirata dalla pelle scura.
  • Lama. Questo nome indicherà che il tuo personaggio pirata è un buon combattente, preferibilmente con una coltellata o una spada.
  • Bronn. Un buon nome per un membro dell’equipaggio dalla pelle scura su una nave pirata.
  • Caspio. Può trattarsi di un personaggio con barba bianca, capelli bianchi o vestiti come identificatore principale.
  • Coltellinaio. Se il tuo personaggio pirata è interessato ai coltelli o li produce, questo sarà un nome adatto.
  • Crowley. Un buon nome per un pirata con la schiena curva.
  • Dylan. Dylan è un nome inglese che significa “grande marea”, quindi può essere un buon nome per un personaggio che farà una grande differenza nella tua trama.

Conclusione

I pirati sono una parte importante della nostra storia e possono essere una fantastica fonte di una storia se usi correttamente le loro storie. Se scegli di scrivere una storia di pirati, assicurati di ottenere il nome corretto per la nave e il suo equipaggio. Non c’è bisogno di sottoporsi allo stress di trovare nomi quando il Pirate Name Generator è qui per aiutarti.

Il nome corretto creerà l’atmosfera giusta per i lettori e il tuo personaggio avrà l’impatto che ti aspetti che facciano nella tua storia. Tieni sempre a mente i tuoi lettori per evitare di usare nomi o linguaggio inappropriati. Puoi fidarti del generatore di nomi pirata poiché i nomi creati da questo strumento vengono scelti con cura.

Ci auguriamo che ti piacerà usare il generatore di nomi pirata e che sarai ispirato a creare un capolavoro nel tuo prossimo romanzo, opera teatrale o racconto.

Se stai cercando altri generatori di nomi casuali per la tua narrativa, dai un’occhiata alla nostra raccolta di generatori di nomi di finzione qui.

Inoltre, risparmiatempo e denaro con i nostri costruttori online per una copertina eBook gratuita o buoni titoli di libri.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!