Come diventare un autore di libri per bambini: guida definitiva

by CJ McDaniel // Gennaio 11 // 0 Comments

Sei interessato a sapere come diventare un autore di libri per bambini? Allora questo post è per te. Ma prima di fare quella grande chiamata, devi essere completamente preparato per ciò che ti aspetta.

Ci sono probabilmente centinaia di scrittori di libri per bambini in competizione per una manciata di editori e agenti là fuori. Quindi, se vuoi avere successo come autore, devi essere persistente e scegliere la strada giusta.

Qui, abbiamo evidenziato i semplici passaggi che puoi seguire per scrivere e pubblicare il tuo primo libro per bambini. Continua a leggere!

Ottieni un’istruzione di qualità:

Cosa ha a che fare l’educazione con il diventare un autore di libri per bambini? Bene, tutto. Senza istruzione, non sarebbe facile scrivere libri grammaticalmente validi.

Tuttavia, non esiste un’istruzione formale per gli aspiranti autori di libri per bambini. Il più lontano che la maggior parte delle scuole va è offrire corsi universitari di letteratura per bambini.

Un autore deve avere una laurea per affinare le sue capacità di scrittura, editing e pensiero critico. Una laurea in lingua inglese, giornalismo o comunicazione può aiutarti a prepararti per una solida carriera di scrittura.

Studiare un corso d’arte è un ottimo trampolino di lancio per qualsiasi autore di libri per bambini proposto. Ma questo non significa che non puoi avere successo come autore se non hai studiato inglese o qualsiasi altro corso d’arte. Si può.

Sono disponibili diversi corsi online per autori di libri per bambini interessati. Puoi frequentarne uno per imparare a scrivere un libro per bambini coinvolgente a cui agenti ed editori troverebbero difficile resistere.

Detto questo, un autore che ha fatto un corso di ingegneria o scienze a scuola potrebbe avere un vantaggio nello scrivere libri per bambini di ingegneria. Lui o lei può usare le conoscenze residue per spiegare termini ingegneristici difficili alla comprensione dei bambini.

Un consiglio pratico: Prendi in considerazione la possibilità di frequentare una scuola che offre corsi di letteratura per bambini. In questo modo, puoi imparare le abilità creative necessarie per scrivere libri per bambini killer. Solo le scuole più votate dovrebbero anche essere sul tuo radar.

Scegli Genere E Categorie.

Come autore di libri per bambini principiante, devi prendere diverse decisioni oltre a scegliere un titolo, una trama o un’età del personaggio appropriati. Devi decidere il genere e la categoria a cui appartieni.

Ora, cos’è un genere? Un genere si riferisce alla descrizione dello stile di un libro. Ad esempio, uno stile di libro fantasy è diverso da un libro Sc-Fi. Questo è ciò che intendiamo per genere.

Successivamente, chi sono i tuoi lettori? Qual è la loro fascia d’età e capacità di lettura? A che punto è il loro sviluppo emotivo e mentale? Devi rispondere a queste domande prima ancora di scrivere le prime parole del tuo nuovo libro per bambini.

Puoi decidere di produrre libri per più categorie e generi. Ma prima di fare un cambiamento così grande, assicurati di esserti già affermato.

Sto cercando di dire che dovresti prendere in considerazione la produzione di tre potenti libri illustrati prima di pubblicare e commercializzare un voto medio.

È anche importante per gli autori che stanno appena iniziando la loro carriera conoscere le differenze di lettura del loro pubblico mirato. Di cosa vuole leggere ogni fascia d’età?

Inoltre, sarebbe meglio rafforzare la tua comprensione dell’uso dell’età dei caratteri, del conteggio delle parole e della lingua appropriati. Tieni presente quando scrivi che non puoi usare determinate lingue nel tuo libro per bambini.

Un consiglio pratico: Prenditi del tempo per imparare e comprendere i requisiti di scrittura per vari generi e categorie. Ti permetterà di scrivere per più generi e categorie con molta facilità.

Consiglierei anche agli autori di libri per bambini in erba di imparare a costruire un’arena prima di saltare alla successiva. Sarebbe utile se non passassi dai libri illustrati alla scrittura per giovani adulti e alle scuole medie. Così facendoai solo confondendo il tuo pubblico mirato e sprecando risorse di marketing. Stabilisciti in un’area prima di espanderti.

Leggi libri per bambini senza pietà.

Leggere il lavoro di altri scrittori di libri per bambini ti esporrà a molte cose. Imparerai come rendere la tua storia riconoscibile a una serie di bambini, utilizzare illustrazioni di alta qualità e professionali nel tuo lavoro.

Ma non finisce qui. La lettura ti aiuterà a capire la tendenza di marketing per i libri per bambini. Imparerai gli stili, i temi e i personaggi popolari tra editori, agenti e bambini.

Quindi, leggi quanti più libri per bambini puoi. Ti esporrà a molte cose sulla scrittura di libri per bambini e metterà la chiave del successo nelle tue mani.

Concentrati sui libri scritti dai migliori autori. Leggi la loro biografia per qualche ispirazione e prepara una lunga lista della maggior parte o di tutti i libri per bambini scritti da loro.

Oltre ad acquisire conoscenze dal loro libro, saprai come sono cresciuti da buoni a migliori autori in vari generi e categorie.

Per riferimento, ecco un elenco dei migliori scrittori di libri per bambini che ci hanno onorato con la loro abilità creativa nella scrittura di libri.

  • Roald Dahl
  • Kate DiCamillo
  • Maurice Sendak
  • Eric Carle
  • Robert Munsch
  • Chris Van Allsburg

Questi sono solo alcuni nomi. Puoi decidere di aggiungere altri autori di livello mondiale o concentrarti su quelli qui. Ma tieni presente che più libri leggi, più conoscenze acquisirai.

Studia cosa rende grande ogni autore e come le loro idee si relazionano alle tue. E ricorda, puoi inventare un libro per bambini più unico. Non devi limitarti a ciò che hanno fatto altri autori. Il mondo è alla ricerca di libri che non solo interessino ma incuriosiscano.

Pratica e pratica:

Dovresti avere familiarità con la frase “la pratica rende perfetti”. È una frase comune ma molto reale. Più passi il tempo a scrivere, meglio diventi nel tuo mestiere. Sarai in grado di individuare errori ricorrenti, apportare modifiche e perfezionare le tue capacità di scrittura.

Non è necessario scrivere un libro completo di trecento pagine per amore della pratica. Basta scrivere racconti e articoli. Puoi persino inviarli a riviste e siti Web per bambini per costruire un curriculum solido mentre affina le tue capacità di scrittura.

Trova la tua squadra:

Scrivere è un mestiere, quindi trattalo come tale. Se non affini le tue abilità, potresti non avere mai il successo che sognavi.

Non dimenticare che c’è un’alta concorrenza tra gli autori di libri per bambini là fuori. Mentre ti prepari a tuffarti in questo percorso di carriera, tienilo a mente.

Prendi in considerazione l’idea di unirti a un gruppo di critica. Avrai l’opportunità di criticare il lavoro di altre persone e fargli fare lo stesso con il tuo.

Perché è importante entrare a far parte di un gruppo di critica? È semplice. Imparerai molti segreti e diventerai uno scrittore migliore. Quando permetti ad altri scrittori di leggere il tuo libro e leggere il loro, sarai in grado di individuare una rottura nei personaggi, trame cadenti e altre aree di preoccupazione nei loro scritti.

Un altro motivo per unirsi al gruppo di scrittura o critica è che la scrittura a volte può essere molto stancante e noiosa. La maggior parte degli scrittori va in letargo dopo aver prodotto diversi libri a causa di quanto possa essere noiosa e dispendiosa in termini di tempo. Ma quando ti unisci a scrittori o a un gruppo di critici, sarai motivato da quanto sia zelante la maggior parte dei membri del gruppo.

Un consiglio pratico: Lascia che il tuo feedback sia onesto. Non cercare di addolcire il tuo feedback. Dai feedback sia positivi che negativi senza paura o favore. E richiedi lo stesso ad altri scrittori, poiché puoi migliorare come scrittore solo con un feedback onesto.

Avere i membri del tuo gruppo di critica leggere il tuo libro e fornire un feedback prima della pubblicazione contribuirebbe ad aumentare il suo tasso di successo sul mercato.

Rete:

La maggior parte degli autori di successo che vedi oggi devono il loro successo ad altre persone. Non avrebbero avuto la loro grande occasione se non fosse stato per il potere del networking.

Quindi, mentre ti prepari a immergerti nel mondo dei libri per bambini come autore, non trascurare mai le opportunità di fare rete. Non sai mai chi ti collegherà a quell’agente o editore che mostrerebbe il tuo lavoro al mondo.

Il networking consente anche ad altri professionisti di leggere il tuo lavoro e fornire il feedback necessario. Ti aiuterà anche a rimanere aggiornato con gli eventi attuali nel mercato dei libri per bambini.

Inizia la pubblicazione:

Ora che sei riuscito ad affinare le tue capacità di scrittura e acquisito solide conoscenze nel campo, è tempo di iniziare a pubblicare.

È possibile scegliere uno dei due percorsi. O diventi un autore autopubblicato o invii il tuo lavoro alle case editrici per essere preso in considerazione. Ma preparati per qualsiasi risultato. Avere il tuo lavoro rifiutato da un editore non significa che il libro sia di scarsa qualità.

Se un editore rifiuta il tuo lavoro, non picchiarti. Il pitch di Harry Potter di J.K. Rowling è stato respinto dodici volte. Ma attraverso la persistenza e la fiducia in se stessi, alla fine è stato accettato.

Conclusione

Non esiste un percorso completo per diventare un autore di libri per bambini. Ma con una laurea, pratica costante, networking e ricerca, puoi essere meglio preparato a prendere d’assalto il settore.

C’è una forte concorrenza nella scrittura di libri per bambini. Devi competere con autori principianti come te e autori che si sono fatti un nome. Tuttavia, se ti prepari bene e segui la strada giusta, il successo non sarà difficile da raggiungere.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!