Romanzo Vs. Novella: una lettura obbligata per gli scrittori

by CJ McDaniel // Gennaio 21 // 0 Comments

Questo post dà uno sguardo approfondito al significato di romanzo vs. novella. A proposito, hai cercato di capire quali sono entrambi i termini? Sei appena in tempo!

Cosa rende una novella diversa da un romanzo? Leggi per scoprirlo. Una buona comprensione di questi due termini ti aiuterà a scrivere un libro straordinario.

Sei pronto? Conosciamo meglio il romanzo e la novella.

Cos’è un romanzo?

Un romanzo è una sorta di prosa immaginaria relativamente più lunga. Di solito è complesso nella sua consegna e scrive dell’esperienza umana da una prospettiva immaginativa. I romanzi scorrono attraverso una sequenza di eventi.

Questi eventi non esistono nel vuoto. Coinvolgono persone la cui interazione nel romanzo avviene all’interno di un’ambientazione. È tipico vedere un romanzo pubblicato come un libro.

Nei tempi attuali, i romanzi sono la forma più lunga di prosa immaginaria. Tuttavia, non esiste un conteggio delle parole specifico per un romanzo. Alcune caratteristiche distintive di un romanzo risiedono nella sua lunghezza, nell’argomento (che è fittizio o talvolta semi-immaginario) e nello stile.

La storia dei romanzi risale al XVII secolo. Ecco da quanto tempo esiste questa forma di scrittura. Ha superato altre forme popolari di scrittura come la poesia e il romanticismo ed è diventata l’opera narrativa più popolare.

Un romanzo è unico in diversi modi. Uno dei quali è che enfatizza la narrazione. Eppure, lo fa con un tocco di esclusività e porta l’esperienza umana personale.

I romanzi sono generalmente opere di fantasia. Tuttavia, la realtà è che non tutti i romanzi sono interamente fittizi. Alcuni romanzi introducono eventi della vita reale e alcuni elementi della storia umana nella loro narrazione. L’essenza di questo è che rende la trama più reale e riconoscibile per il pubblico di destinazione.

Funzioni di un romanzo

Quando decidi di scrivere un romanzo, devi capire lo scopo che un romanzo serve. L’essenza di questo è che ti guiderà su ciò che sarà appropriato e ciò che non lo è. Ti aiuta anche a sapere se un romanzo è quello che dovresti scrivere o qualcos’altro.

Uno degli scopi principali di un romanzo è quello di intrattenere e dare piacere al lettore. Non è niente di più, niente di meno. È per questo che un romanzo si concentra maggiormente sulle parole usate e su come il lettore interagisce con esse.

Un romanzo riflette anche le aspettative che le persone hanno. Molti scrittori credono che il mondo possa essere un posto migliore. Questa forte convinzione si riflette nei romanzi che scrivono e nelle storie che raccontano. È per questo che uno scrittore può passare così tanto tempo a dipingere il mondo che vuole vedere nei suoi romanzi.

Gli elementi di un romanzo

Non esiste un modo standard per scrivere il tuo romanzo. Né c’è un modo giusto o sbagliato per scriverlo. Tuttavia, affinché il tuo libro o il tuo lavoro scritto sia un romanzo, deve avere alcuni elementi di base

Gli elementi principali di un romanzo sono:

Trama: Una trama è un’intera trama che compone un romanzo. Di solito inizia con l’esposizione di un’idea o di un fatto. Poi, man mano che gli eventi si svolgono, iniziano a sommarsi e costruire. Si alza in un climax, e poi la storia volge al termine.

Il problema con la maggior parte dei libri scritti male è riconducibile a una trama mal scritta e strutturata. È la trama che porta il lettore attraverso l’intera esperienza di lettura. Quindi, è fondamentale che mentre scrivi il tuo libro, intrecci la tua trama nella distribuzione dei capitoli. Potresti anche iniziare con un riassunto di ciò che ogni capitolo del romanzo conterrà.

Punto di vista: Tutte le storie provengono da una prospettiva particolare. Quindi un romanzo ha sempre una persona dal cui punto di vista lo stai raccontando. Potrebbe essere da un punto di vista in prima persona, un punto di vista in seconda persona o il punto di vista onnisciente in terza persona in cui la persona narra senza alcun coinvolgimento nella storia.

Impostazione: Ecco un altro elemento essenziale di una storia. Una storia non esiste nel vuoto. Invece, si è svolto da qualche parte nelle scene e nelle ambientazioni. L’ambientazione potrebbe essere in una casa, al mare, in una particolare città, ecc.

L’ambientazione influenzerà la storia complessiva del romanzo. Una delle cose che farà è aiutare i tuoi lettori a interpretare la storia e immaginare le scene mentre leggono. Fornirà anche maggiori informazioni sui tuoi personaggi ai lettori.

Personaggi: I personaggi sono il soggetto della storia. Potrebbero essere oggetti animati o inanimati che costituiscono la base della storia. Sono le persone o gli oggetti di cui parla la storia.

Tema: Il tema è il messaggio centrale che i tuoi lettori coglieranno dalla lettura del romanzo. Potrebbero essere temi di amore, sacrificio, rispetto di sé, tradimento, ecc. Sono i temi di un romanzo a cui i tuoi lettori si riferiranno nel romanzo.

Oltre a questi elementi che abbiamo esaminato, ce ne sono altri come il dialogo e lo stile.

Tipi di romanzo

Esistono diversi tipi di romanzi. Questi includono misteri, thriller, fantasy, fantascienza, romanzo storico, romanticismo, horror, ecc. Ce ne sono anche altri accanto a questi. Ma tieni presente che ognuno di questi vari tipi ha varie sottocategorie.

Esempi di romanzi

Alcuni esempi di romanzi includono Cime tempestose di Emily Bronte, Robinson Crusoe di Daniel Defoe e Frankenstein di Mary Shelley.

Alcuni consigli per scrivere un romanzo

Devi capire come creare una struttura della storia e sviluppare personaggi forti. Sarà più facile per te scrivere in semplici frasi brevi piuttosto che adottare uno stile complesso.

Un altro consiglio è quello di essere coerenti. Scrivi il tuo romanzo ogni giorno e ti ritroverai a migliorare enormemente.

Cos’è una novella?

Una novella è simile a un romanzo, ma ne è una forma più breve. Non è breve come i normali racconti, ma non è nemmeno lungo come un romanzo. A causa della sua lunghezza, una novella non ha capitoli. È più probabile che abbia sezioni a causa della sua lunghezza.

Funzioni di una novella?

Una novella ha uno scopo unico. Come un racconto, si concentra su un ambito specifico e porta una prospettiva più ampia e dettagliata come un romanzo. Di conseguenza, le novelle sono utili per gli adattamenti cinematografici.

Elementi di una novella

Come un romanzo, anche una novella ha i suoi elementi come personaggio, tema, ambientazione, punto di vista, dialogo, trama. Come abbiamo detto, è più o meno un romanzo, tranne che per la sua lunghezza.

Tipi di Novella

Novelle rientrano anche in diversi generi come horror, thriller, fantascienza, romanticismo, fantasy. Ci sono anche altri tipi di novella come la novella ispiratrice e la novella letteraria. La novella letteraria di solito si concentra su un personaggio e cerca di elaborarlo attraverso una trama profonda.

Le novelle ispiratrici sono storie che devono ispirare il lettore. Indipendentemente dall’età del lettore, leggere la novella ispiratrice solleverà l’umore della persona.

Esempi di Novella

Per capire il significato di una novella, devi controllare alcuni esempi. Alcuni buoni esempi là fuori sono Cuore di tenebra di Joseph Conrad, Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway e La fattoria degli animali di George Orwell.

Alcuni suggerimenti per scrivere una novella

Una novella di solito ruota attorno a un personaggio centrale. Quindi, sarebbe utile se creassi un personaggio forte che servirà come personaggio principale. Sarebbe meglio se scegliessi come si svolgerà la tua trama e strutturerai la storia di conseguenza.

Somiglianze tra romanzo e novella

Se guardiamo un romanzo contro una novella, è evidente che condividono molte somiglianze. Una di queste somiglianze è che sono entrambi più estesi di un racconto. Un’altra somiglianza, che è già evidente qui, è che condividono gli stessi elementi come trama, personaggio, tema, dialogo, ambientazione.

Un’altra somiglianza tra questi tipi di prosa è che entrambi hanno la stessa struttura narrativa. Sia un romanzo che una novella devono avere un inizio, una parte centrale e una fine. Entrambi devono anche avere l’elemento di conflitto che lo rende più piccante.

Differenze tra romanzo e novella

Come abbiamo detto, la lunghezza è la differenza significativa tra un romanzo e una novella. Inoltre, la trama di una novella è meno complicata di quella di un romanzo. Invece, si concentra su un personaggio alla volta. Si concentra anche su un ambiente o un’atmosfera specifica alla volta.

Il romanzo è molto più complicato. Costituisce diversi eventi correlati, più personaggi e impostazioni. Man mano che il romanzo procede, la storia diventa più complessa e il conflitto aumenta fino a raggiungere il culmine. La trama diventa più avanzata rispetto alla trama semplificata della novella.

Conclusione

Quindi, abbiamo esaminato le differenze e le somiglianze tra romanzo e novella. Ora possiamo apprezzare l’unicità di entrambe le prose.

Nel confronto tra romanzo e novella, comprendere entrambe le prose ti aiuterà come scrittore. Ti permetterà di scrivere grandi storie. Ma prima, devi determinare quale è il migliore per te. Vuoi scrivere romanzi o novelle? Prendi subito la tua decisione.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!