Quante pagine sono 2500 parole? E come guadagnare popolarità come scrittore

by CJ McDaniel // Luglio 12 // 0 Comments

Il conteggio delle parole è un semplice calcolo che puoi fare anche prima di scrivere. Ma la maggior parte degli autori lo trascura. Scrivono continuamente, riversando tutte le idee nella loro testa fino a raggiungere il conteggio delle parole target.

Bene, tenere d’occhio il conteggio delle parole durante la scrittura può rendere la scrittura stancante. Potrebbe persino far apparire pigro uno scrittore. Immagina se hai un libro di oltre 70.000 parole e hai intenzione di scrivere 2500 parole al giorno, e dopo aver trascorso alcune ore, non hai ancora raggiunto il tuo obiettivo giornaliero.

Naturalmente, ciò lascerebbe qualsiasi scrittore frustrato. Quindi, se sei qualcosa di simile a quello che ho appena menzionato, smetti di prendere l’abitudine di prestare attenzione al conteggio delle parole quando scrivi. Invece, determina quante pagine produrranno le parole di destinazione e mettiti al lavoro.

Bene, affrontiamo la domanda.

Quante pagine sono 2500 parole?

Ora, ecco qualcosa che devi sapere. La scelta del carattere, il margine e la dimensione del carattere contano. Questi fattori determineranno quante pagine ti darebbero 2500 parole.

Supponiamo che tu stia usando il margine di base, il tipo di carattere è Arial o Times New Roman e la dimensione del carattere è 12. In questo caso, 2500 parole ti darebbero 5 pagine e 10 pagine, rispettivamente con spaziatura singola e doppia.

Quindi, questa è la risposta alla domanda. Tuttavia, abbiamo altri suggerimenti che potrebbero rivelarsi preziosi per la tua carriera di scrittore. Non importa se sei un autore o un ghostwriter. Continua a leggere!

Come ottenere il riconoscimento come autore / scrittore

Il bisogno di scrittori, e sì, di quelli di buona qualità, non è mai stato così grande, grazie al progresso tecnologico.

Siamo nell’era digitale dove, premendo un pulsante, le persone sono già su Internet, acquistando il loro prossimo libro, prodotto o cercando risposte a una domanda sbalorditiva.

Quindi, le aziende avrebbero bisogno di più contenuti di qualità per mantenere i loro blog pertinenti. E questo significa che la domanda di scrittori probabilmente salirà alle stelle.

Anche gli autori hanno un enorme lavoro tra le mani. Perché? Un facile accesso ai libri e alla lettura in movimento aumenterebbe la fame di conoscenza. A proposito, hai già visto come trovare e leggere libri in copie morbide sia piuttosto facile in questi giorni.

Quindi, che tu sia un ghostwriter o un autore, è tempo di alzare il tuo gioco. Non puoi pretendere di essere uno scrittore o un autore, e le uniche persone che sanno quello che fai sono i tuoi amici e familiari.

Se scrivi e scrivi bene, dovresti ottenere il riconoscimento che desideri e meriti.

Ora, ecco come puoi ottenere un enorme riconoscimento come autore o scrittore e portare la tua carriera al livello successivo.

Procurati un blog:

Se affermi di essere uno scrittore e non hai un blog personale, ti stai perdendo qualcosa di enorme.

I blog sono universali. Ciò significa che avere un blog può annunciarti al mondo. E se ti concentri sulla SEO on-site e off-site del tuo blog, la tua carriera di scrittore potrebbe cambiare per sempre quando le offerte inizieranno ad arrivare.

Potresti posizionarti nella prima pagina su Google e altri motori di ricerca. E quando lo fai, trovarti non sarà così difficile per i clienti.

Avere un blog ti aiuta anche a costruire la tua reputazione e guadagnare credibilità come scrittore. Renderà anche super facile per i potenziali clienti valutare le tue capacità di scrittura e sapere se contattarti o meno.

Quindi, inizia oggi. Non importa se scrivi da uno o più anni. Avviando un blog, puoi ottenere il riconoscimento necessario e portare la tua carriera di scrittore al livello successivo.

Un consiglio pratico: Il tuo blog non deve essere troppo appariscente. Ma poi, deve apparire professionale e proiettarti come qualcuno che ha occhi acuti per i dettagli.

Inoltre, se sei un autore, pensaci due volte prima di creare un blog d’autore. Perché? La gestione di un blog richiede molto tempo. Pertanto, potrebbe indebolire il tempo e l’energia che dovresti dedicare alla creazione dei tuoi libri.

Tuttavia, se sei appassionato di creare un blog d’autore e ritieni di poterlo gestire senza che i tuoi progetti di scrittura di libri ne soffrano, vai avanti e creane uno.

Inizia la pubblicazione degli ospiti:

In primo luogo, cos’è la pubblicazione degli ospiti? Per il principiante, ecco cosa significa guest posting. Si riferisce alla pubblicazione di articoli originali su un altro blog. In cambio del tuo duro lavoro nella stesura dell’articolo, il proprietario o l’amministratore del blog può aggiungere un link al tuo blog.

La pubblicazione degli ospiti è ottima per diversi motivi. Innanzitutto, se hai un blog, può aiutarti a migliorare il tuo posizionamento. D’altra parte, un guest post ti mostra a un nuovo pubblico. Consentirà ai potenziali clienti di vedere il tuo stile di scrittura e contattarti se interessati.

Un consiglio pratico: Se vuoi pubblicare un guest post, prima stabilisci un contatto con il blog. Inoltre, conduci ricerche per assicurarti che ciò che prevedi di scrivere non sia già sul blog. Successivamente, puoi inviare la tua piazzola.

Ma tieni presente che alcuni blog richiedono una commissione per accettare i post degli ospiti. Ma ce ne sono ancora di gratuiti là fuori. Quindi, se hai intenzione di investire denaro e tempo, vale la pena approfittare del guest post a pagamento.

Approfitta dei social media:

Sei un ghostwriter? O forse, sei uno scrittore freelance che ama scrivere articoli. Non importa. I social media possono essere uno strumento prezioso per autori e ghostwriter per mostrare le loro abilità.

Oltre a mostrare le tue abilità, i social media possono aiutarti a ottenere il riconoscimento che meriti. Dopo aver pubblicato articoli sul tuo blog, puoi condividere i link sul tuo account di social media.

Inoltre, supponiamo che tu stia vendendo il tuo EBook online su KDP di Amazon, Smashwords, iBook Author di Apple, Kobo Writing Life e altri. In tal caso, puoi condividere un link al tuo libro sul tuo account di social media.

Quando lo fai, le persone possono visitare il tuo EBook online o il tuo blog tramite il tuo link. E, cosa interessante, possono persino condividere i tuoi link e ottenere più traffico sul tuo blog o negozio di libri online.

Quindi, considera di sfruttare i social media. Non dimenticare che i social media sono diventati parte integrante della nostra vita. La maggior parte delle persone non può iniziare o terminare la giornata senza controllare il proprio account sui social media. Ecco quanto sono importanti queste piattaforme.

Il rapporto mostra anche che Facebook ha attualmente oltre 2,85 miliardi di utenti attivi. Anche altre piattaforme come Twitter, Instagram e così via stanno crescendo rapidamente.

Un consiglio pratico: Il tuo profilo sui social media dovrebbe indicare che sei uno scrittore e un vero professionista. Quindi, per favore, non pubblicare cose casuali lì. Pubblica solo articoli sulla tua nicchia o idee rilevanti per il tuo libro.

Se sei un autore, puoi anche usare una riga del tuo libro e fare riferimento al libro alla fine del post.

Decora il tuo sito web con testimonianze:

Se pensi che le testimonianze non siano vitali, ripensaci! Le testimonianze possono rivelarsi utili quando si atterra un cliente. Aiutano a rispondere alle domande critiche che i clienti possono avere in mente.

Questi includono domande come; Riesci a rispettare una scadenza? Prestate attenzione ai dettagli? Ti vanti la capacità di lavorare sotto pressione? Sei così facile da lavorare? Come hanno risposto gli altri clienti al tuo lavoro?

Quindi, se sei un ghostwriter, prova a ottenere alcune testimonianze sul tuo blog. Se hai avuto accordi con clienti che hanno cose positive da dire su di te, contattali per lasciare testimonianze sul tuo blog.

D’altra parte, se sei un autore, ricorda che la qualità del tuo libro conta molto. Determinerà la qualità della recensione che otterrai da acquirenti reali.

Se qualcuno ha intenzione di acquistare il tuo libro vede ottime recensioni da parte di coloro che hanno letto il tuo libro, potrebbe non esitare a spendere soldi.

Quindi, produci libri di qualità. Pensa a fondo alle tue idee e modifica spietatamente prima di pubblicare il tuo libro.

Infine, non dimenticare di utilizzare una copertina di libro di prim’ordine. Può convincere i potenziali acquirenti a dare un’occhiata al tuo libro. L’uso di una copertina di buona qualità farà sì che il tuo libro si distingua tra gli altri sullo scaffale.

Conclusione

Quindi, quante pagine sono 2500 parole? Dalla risposta precedente, avrai 5 pagine e 10 pagine rispettivamente per spaziatura singola e doppia.

Tuttavia, essere un autore o un ghostwriter di successo comporta un sacco di duro lavoro. Come autore, non puoi scrivere un libro, pubblicarlo e aspettarti che il mondo lo sappia. Invece, fai in modo che il mondo conosca te e il tuo libro. Crea riconoscimento promuovendo il tuo libro.

Anche i ghostwriter hanno una responsabilità simile. Non puoi pretendere di essere uno scrittore e aspettarti che i clienti che hanno bisogno delle tue capacità ti aspettino. Devi rendere più facile per loro trovarti. Annunciati al mondo nel modo più attraente. Approfitta dei social media e di altri suggerimenti condivisi in questo post al riguardo.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!