Essere troppo vecchi è una scappatoia!

by CJ McDaniel // Novembre 17 // 0 Comments
Questo guest post è stato scritto da Jim Dobkins. Jim Dobkins scrive professionalmente dal 1961. In questo articolo per gli ospiti, scoprirai che – per lui – la vita creativa non si è fermata all’età di 65 anni. Egli consiglia: “Non guardare il calendario. Continua a scrivere. I tuoi migliori anni di scrittura potrebbero essere ancora davanti a te. ”

Non c’è davvero limite di età per una persona che vuole scrivere quel grande romanzo americano. O memorie uniche. Posso parlarne perché di recente sono co-autore di un libro di True Story, Into God’s Country che uscirà ufficialmente il 10 novembre – il mio 74° compleanno.

Il produttore cinematografico indipendente che adatterà il libro sul grande schermo mi ha detto l’ultima settimana di settembre che ho avuto il primo crack nello scrivere la sceneggiatura. In un certo senso spazza via la copertura dal mito che se hai più di 40 anni, sei morto a Hollywood come sceneggiatore.

La verità è che almeno un terzo di tutte le sceneggiature cinematografiche e televisive sono scritte da uomini e donne dai 50 anni in su.

Dei 13 crediti di copertina che ho come co-autore o unico autore, nove di questi libri sono stati scritti durante il 2008 e dopo.

Ho compiuto 65 anni nel 2008.

Credo che i miei migliori anni di scrittura siano davanti a me.

L’acclamato storico mondiale Will Durant ha scritto attivamente almeno fino all’89 anni.

La famosa pittrice di scene natalizie e pastorali – Nonna Mosè – ha iniziato a dipingere a 70 anni e ha goduto di una carriera straordinariamente produttiva di 30 anni.

Il cantante gospel George Beverly Shea ha tenuto concerti oltre i 100 anni.

Scommetto che nessuno di loro ha detto: “Sono troppo vecchio!”

Uno dei miei rimpianti è che ho sprecato 15 anni senza scrivere più libri dopo essere stato viziato dai risultati del mio primo libro commerciale di cui sono co-autore come J. Dwight Dobkins (vado da Jim Dobkins sui miei altri libri):

Winnie Ruth Judd: The Trunk Murders, Grosset e Dunlap, 1973; Doubleday Bargain Book Club bestseller nell’ottobre 1973, un mese durante il quale furono vendute 60.000 copie stampate. Nominato per il Crime Book of The Year, è stato opzionato più volte come possibile film.

Il libro n. 2 è stato pubblicato nel 1988; Libro terzo nel 1989.

Poi un lunghissimo gap prima del No. Four è stato pubblicato nel 2007.

OK, ho scritto diversi libri lungo la strada.

Finalmente, nel 2008 ho iniziato a scrivere libri. E ha continuato a scrivere libri. Finché la mia mente rimane acuta e non va in vacanza, ho intenzione di scrivere libri. Qualche tempo fa mi sono preso qualche giorno per sviluppare concetti di titoli e brevi schemi di libri e sceneggiature che immagino di scrivere e co-scrivere. Questo mi terrà occupato fino ai miei 90 anni se dovessi essere benedetto di essere in giro così a lungo.

Una cosa che ho imparato durante quella che altri chiamano “tarda età” è cercare aiuto quando è disponibile. Ad esempio, mio figlio David Dobkins ha utilizzato gli strumenti offerti da CJ McDaniel tramite Adazing.com per aiutare recentemente a costruire www.intogodscountry.com. Qui è dove puoi trovare i dettagli su come ottenere un diavolo di affare ordinando in anticipo quel libro. Può ottenere uno sconto del 20% e la spedizione GRATUITA negli Stati Uniti fino al 23 ottobre. Dai un’occhiata a www.ucspress.com per vedere i dettagli sulla maggior parte dei miei altri libri.

Nella primavera del 2015 ho avuto modo di pensare ai miei libri generando diverse opzioni cinematografiche – ma nessun affare fatto. Ho pensato che forse c’era qualcosa che non avevo fatto e che avrei dovuto fare. Così quell’estate mi sono iscritto al corso di sceneggiatura ProSeries di ScreenwritingU. Si è laureato all’età di 72 anni nella primavera del 2016. Sì. Studente più anziano, ma solo di pochi giorni rispetto al prossimo studente più anziano.

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!