Copertine di libri per giovani adulti

by CJ McDaniel // Maggio 18 // 0 Comments

I libri per giovani adulti stanno diventando sempre più popolari e anche più facilmente disponibili. Con più concorrenza là fuori, una copertina di un libro per giovani adulti deve davvero attirare l’attenzione di un lettore per avere qualche possibilità di essere effettivamente letta. Le seguenti cinque copertine catturano sicuramente l’attenzione di qualcuno che passa.

 

Selezione: Kiera Cass

Il brillante blu acqua degli abiti è difficile da perdere, anche se non lo stavi guardando bene. In secondo luogo, una volta che un lettore lo prende e dà un’occhiata più da vicino, la sua curiosità sarà scatenata dalla moltitudine di ragazze apparentemente diverse, tutte vestite con lo stesso identico abito sorprendente. Il titolo bianco con il suo elegante carattere spicca quel tanto che basta per poterlo leggere, ma senza nulla togliere alla splendida immagine dietro. L’illustrazione a forma di corona sopra il titolo suscita ancora più curiosità combinata con la dichiarazione che attira l’attenzione in cima. Ogni pezzo di questa copertina è stato creato per rendere i lettori abbastanza curiosi da voler leggere e scoprire di cosa si tratta.

 

Tutto quello che ero: Corinne Demas

Questa copertina è la semplicità al suo meglio. Quando lo guardano, i lettori vedono una giovane donna, forse solo una ragazza, con le spalle rivolte a loro. Per questo motivo, incita immediatamente una domanda su di lei: chi è, che aspetto ha, è felice o triste? Il titolo non aiuta a rispondere a queste domande, perché “tutto ciò che ero” potrebbe significare che era qualcosa che odiava e di cui ora è libera, o era qualcosa a cui desiderava tornare. La curiosità è ulteriormente stimolata dall’immagine di questa ragazza che cammina in bicicletta lungo quella che sembra una strada infinita in un orizzonte vuoto. Questo pone più domande che risposte: dove sta andando, sta scappando da qualcosa o verso qualcos’altro, e perché sta camminando invece di andare in bicicletta? Una semplice immagine, una dozzina di domande a cui si può rispondere solo aprendo questa incredibile copertina e leggendo per trovare.

 

Luce che fa cenno: Alyssa Rose Ivy

Con molte copertine, di solito è una buona idea rendere il tuo titolo piccolo e la tua immagine grande per attirare potenziali lettori perché molte persone vedranno l’immagine prima di vedere le parole. Questa copertina riesce a fare entrambe le cose contemporaneamente, con un’immagine accattivante che si estende su tutta la superficie e un titolo che occupa quasi un terzo di quell’immagine. Ciò è reso possibile perché il titolo è effettivamente diventato parte dell’immagine invece di essere separato da esso. Con la strana luce bianca che sbircia attraverso l’intreccio delle foglie e la scritta bianca di un carattere sottile; Si fondono l’uno nell’altro come una parte, la parola e l’immagine di “luce che chiama”. Anche il nome dell’autore si fonde bene con l’immagine invece di stare in contrasto con essa. E poi c’è l’immagine stessa; Bella luce bianca che cerca di perforare un fogliame ovviamente pesante che ha circondato un cancello di ferro di qualche tipo. Che cosa viene tenuto dentro, e dovresti seguire quella luce che ti chiama? Questa copertina è una bella maestria della grafica che cattura l’attenzione.

 

Inkheart: Corneliu Funke

Non c’è molto in questa copertina che non susciterà curiosità e immaginazione. È stato brillantemente realizzato per sembrare un libro vecchio stile, con una faccia in pelle e una rilegatura dura per la colonna vertebrale e gli angoli. Questo effetto fa immediatamente credere ai lettori che questa è una storia che sarà diversa dalle altre. E se ciò non lo fa, l’opera d’arte sul davanti certamente lo farà. Con l’apertura quadrata che è stata fatta sembrare che la storia stessa stia effettivamente fuoriuscendo dall’interno, i lettori possono praticamente sentirsi attratti da essa. Un paesaggio bello e pittoresco abbellisce la piccola finestra, con una fata che è fuggita. Già il lettore sa che ci sarà magia, e sa che ci sarà un’avventura a causa della città in fiamme sullo sfondo. Ogni ultimo pezzo di questa copertina è stato splendidamente disegnato per attirare l’immaginazione del lettore, che è ciò che lo rende così di successo.

 

Puro: Julianna Baggott

Ci possono essere diversi elementi di questa copertina che attireranno l’attenzione di un lettore. All’inizio può sembrare che l’incredibile oscurità che costituisce la maggior parte dell’immagine significhi che la maggior parte delle persone la passerebbe senza una seconda occhiata. E questo potrebbe essere vero se non fosse per la vibrante farfalla blu che taglia brillantemente tutta quell’oscurità e si distingue. Tutto il resto su questa copertina cerca di svanire sullo sfondo, dalla strana cupola e qualsiasi cosa contiene, alla piccola stampa dell’autore in basso. Le due cose che si rifiutano di svanire sono la farfalla blu brillante e le grandi lettere bianche del titolo. Il titolo stesso è accattivante, non solo nel suo elegante carattere e nelle lettere dai colori vivaci, ma per la parola stessa. Cos’è puro? È la farfalla, è la cupola? La curiosità è una cosa potente quando si tratta di copertine di libri di successo e questa ha appena abbastanza per invogliare i lettori ad aprirla e scoprirlo.

 

About the Author

CJ grew up admiring books. His family owned a small bookstore throughout his early childhood, and he would spend weekends flipping through book after book, always sure to read the ones that looked the most interesting. Not much has changed since then, except now some of those interesting books he picks off the shelf were designed by his company!